mercoledì 23 gennaio 2013

Shopping online for fashion addicted #3: private sale

Il post di oggi è dedicato a una categoria di website particolari: i siti di vendite private. Molte di voi già li conoscono, ma per alcune sono ancora una novità. Mi rivolgo quindi soprattutto a voi amiche più inesperte della rete, molte delle quali mi chiedono se certi siti sono sicuri o meno (sanno che lavorando nel settore conosco bene come funzionano). Ecco il post che fa per voi.



I siti di vendite private hanno la caratteristica di essere chiusi al pubblico. Vi si può accedere solo se registrati. Per registrarsi si deve essere invitati da qualcuno già registrato. In altri casi, ci si può registrare senza invito e si ottiene l'accesso alle vendite.

Seconda caratteristica di questi siti è di ospitare vendite monomarca a prezzi particolarmente interessanti (sconti dal 30 al 70% a seconda della tipologia di prodotto). Le vendite durano pochi giorni. Trascorso il periodo, la vendita si chiude e iniziano le preparazioni degli ordini da spedire.
Gli acquisti vengono consegnati in media in due/tre settimane, perché non sono negozi con un proprio magazzino. Questo significa che si possono restituire gli acquisti che non piacciono o non vanno bene ma non cambiare taglia o colore, solo ricevere indietro quanto speso (in genere escluse le spese di spedizione).
Non si può nemmeno acquistare contemporaneamente da più vendite, tranne in alcuni momenti espressamente indicati sul sito.

In genere questi siti sono molto convenienti, ma richiedono  pazienza e prontezza nell'accedere alla vendita appena questa inizia (in genere intorno alle 7 di mattina), perché le vendite più interessanti vanno subito esaurite. Mi è capitato spesso di aver adocchiato un prodotto e vedermelo sfuggire alle 9 di mattina.

Se volete provare ad acquistare ecco alcuni consigli per non sbagliare:
  1. Iscrivetevi a due o tre di questi siti, per poter valutare nel corso di qualche settimana il tipo di offerte e quali possono essere più vicine ai vostri gusti ed esigenze.
  2. Sottoscrivete il servizio di newsletter che è il modo più pratico per essere aggiornati automaticamente sulle vendite in corso e sulle vendite in programmazione. Se dopo qualche settimana sarete stanche di ricevere tante mail potrete sempre cancellare l'iscrizione (fidatevi, funziona).
  3. Se siete interessate a una vendita, collegatevi presto, entro le prime ore dall'inizio della vendita, per avere più scelta
  4. Se volete sperimentare il servizio ma non siete sicure di taglia e modello di un capo di abbigliamento, iniziate con un prodotto per la casa. Spesso sono presenti vendite di elettrodomestici, biancheria, essenze profumate, giochi per bambini. Oppure scegliete un capo di abbigliamento di una marca a voi nota. Io, per esempio, compro il modello di jeans della marca che conosco, magari in un altro colore, così sono certa di non sbagliare e ho fatto l'affare. Potrete sperimentare la qualità del servizio con una minor probabilità di errore (probabilità che nell'abbigliamento è particolarmente elevata).
  5. Se avete uno smartphone, scaricate l'applicazione del sito a cui vi siete iscritti. Quasi tutti i siti ne hanno una. Vi permetterà di acquistare anche se non siete a casa, davanti al vostro computer. Io ho provato diverse volte, soprattutto in vacanza, e funzionano piuttosto bene
Attenzione: i siti che vi segnalo non fanno delivery in tutto il mondo. Ognuno serve diversi paesi. Meglio controllare dove consegnano (per alcuni l'ho potuto indicare direttamente nel post).



Vente Privee: probabilmente il primo o uno dei primissimi siti di vendite-evento. Nato in Francia nel 2000, dal 2011 vende anche negli Stati Uniti in partnership con American Express. A mio avviso è uno dei migliori e più forniti siti di vendite-evento. Si trovano le migliori marche e se si è rapidi, si fanno ottimi acquisti. Hanno una sezione VP Lounge in cui propongono le vendite più esclusive, per esempio gioielli, orologi preziosi, marchi di lusso. Se si desidera essere informati sulla vendita di uno specifico brand c'è un servizio di alert via mail (oltre alla newsletter quotidiana con le vendite in programma e in corso). Si può addirittura regalare un buono d'acquisto a un amica. Hanno un ottimo servizio clienti che ho sperimentato personalmente più volte. Vende in Francia, Regno Unito, Spagna, Germania, Italia, Belgio e Austria.




Privalia: un gruppo che, al momento in cui scrivo, vende in Italia, Spagna, Germani, Brasile, Messico. ha una politica molto aggressiva nelle vendite: tante, frequenti e con la possibilità spesso di comprare contemporaneamente articoli da vendite differenti.




Saldi Privati: è il sito di vendite-evento del Gruppo Banzai. Tutto italiano, propone numerose vendite ogni settimana. Per i clienti fedeli è stato pensato un servizio di apertura delle vendite in anticipo rispetto all'orario di apertura riservato al resto degli iscritti.




Altri siti di vendite private, da cui però non ho comprato e quindi non posso darvi un feedback personale, anzi, se li conoscete, scrivetemi.

Per l'arredamento e oggettistica, io ho provato e mi sono piaciuti:




4 commenti:

  1. Molto interessanti e utili le tue informazioni.
    Alessia
    THE CHILI COOL
    FACEBOOK
    YOUTUBE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessia per la visita e per il gentile commento :-)

      Elimina
  2. Conosco questi siti, ma dopo il tuo post posso dire di saperne di più sicuramente!
    Cheap and Glamour

    RispondiElimina
  3. Maria Di Mitrio22 aprile 2013 16:51

    Per quanto riguarda il design ti consiglierei anche http://eu.fab.com ...si possono trovare davvero articoli interessanti dal fashion al design ! :) ps. complimenti per il blog e per l'ottimo gusto!
    Un saluto da Malta :)

    RispondiElimina

Thanks for your comment | Grazie per i vostri commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...