giovedì 2 maggio 2013

Wish list: low cost handbags SS 2013



It happens to everybody a moment of fatigue, a bit of "spring depression" (here it's raining now for two months), the need to escape from a week of work a little bit grey. These are the most dangerous times in which you can become a compulsive buyer. An uncontrollable desire to buy something, anything, to fill the void even for a moment.
 
Our cabinets hide irrefutable evidences of these moments of bewilderment.
Sometimes we find with an helpful purchase, but most of us find themselves asking hopeless about why these purchases. When that happens I take refuge from the "Dr. Zara", where I know I won't do great harms. But it is not the only place suitable for managing the syndrome of compulsive shopping. Those who want other ideas, here's a list of low cost bags for therapeutic purposes. If you like, keep that in mind. If nothing else it will help you to contain spending or avoid irreparable mistakes (of course you do for a laugh). For those who want to shopping always, all proposals are purchased directly online.

Meteopatiche? Stagionalmente in crisi? Capita a tutte un momento di stanchezza, un pó di depressione da primavera che non arriva mai (piove ormai da due mesi), il bisogno di evadere da una settimana di lavoro un pó grigetta. Sono i momenti più pericolosi, in cui puó scattare la famosa sindrome da shopping compulsivo. Quella voglia irrefrenabile di comprare qualcosa, qualsiasi cosa, pur di colmare per un momento il vuoto. Gli armadi di noi ragazze nascondono prove inconfutabili di questi attimi di smarrimento.
Le più fortunate si ritrovano con un aquisto utile ma la maggior parte di noi, quando passa il momento, si interroga senza speranza sul perchè di certi acquisti. Quando mi succede mi rifugio dal "dottor Zara", dove so che non faró grandi danni. Ma non è l'unico posto adatto alla gestione della sindrome da shopping compulsivo. Per chi volesse delle idee verso cui canalizzare il momento critico, ecco una lista di borse low cost a scopo terapeutico. Se vi piace, tenetela a mente. Se non altro vi aiuterà ad contenere spese folli o evitare gli errori irreparabili dei momenti di crisi (ovviamente si fa per ridere).
E per chi non rinuncia allo shopping MAI, le proposte sono tutte acquistabili direttamente online.

Somewhere, over the rainbow: per una giornata grigia non c'è niente di meglio di un colore forte. Ho quindi selezionato dalla collezione di Zara un bauletto, una cartella e una shopping bag nei colori di stagione, perfetti per accompagnare i nuovi look.
Zara handbag SS2013 on Design and fashion recipes

Nude look: per chi non osa il colore (e la sottoscritta spesso rinuncia a usarlo per pigrizia), ecco tre proposte selezionate dal catalogo di Mango: una sacca sportiva, una tote bag elegante e una pochette adatta di giorno e di sera.

Mango handbag SS2013 on Design and fashion recipes
Optical style: per chi non rinuncia mai al nero, nemmeno in primavera, ecco due proposte scelte fra le molte proposte di H&M: una cross body bag nera e una shopping bicolor. Se però, come me, preferite qualcosa di più primaverile, ecco un bellissimo bauletto con tracolla: comodo e multifunzione. Tutte le borse sono rigorosamente in ecopelle ed entro i 30€: ecologia ed economia a braccetto.

H&M handbag SS2013 on Design and fashion recipes

Flower: per chi non resiste a fiori e merletti ecco tre opzioni pescate dal catalogo Asos: la romantica cartella verde mela, con finitura smerlata che ingentilisce la seriosità del modello, e due clutch preziosamente decorate con perline e strass. Le compri e sogni subito una serata speciale per cui indossarle. 
Asos handbag SS2013 on Design and fashion recipes

Cowgirl: sono tornate le frange e lo scamosciato. In qualche caso associato alle borchie. Quasi sempre a tracolla. Queste si trovano online sui siti di Wetseal, Storenvy, Steve Madden e Asos.
Fringe handbag SS2013 on Design and fashion recipes


Piramide azteca. Per chiudere, ecco la proposta alternativa, che fa subito vacanza. Shopping, zaino e cross body bag ideali per la città e il mare, con denim, short e maglietta. Tutto in vendita sul sito Asos.


Aztechi style handbag by Asos SS2013 on Design and fashion recipes









3 commenti:

  1. Il dr. Zara ah ah ah!! Hai ragione, quella bianca mi piace tantissimo!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  2. vero il dr. Zara :D! Hai fatto una selezione fantastica le comprerei tutte! Inoltre vorrei farti i complimenti per come ce le hai presentate. Bellissimo post.

    NEW POST
    Cheap and Glamour

    RispondiElimina

Thanks for your comment | Grazie per i vostri commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...