mercoledì 12 febbraio 2014

{ Lifestyle } San Valentino: proposte per trascorrere la festa in modo originale

San Valentino on Design and fashion recipes: come trascorrere la festa degli innamorati


San Valentino 2014. Sul web spopolano i consigli per gli acquisti, idee regalo e suggerimenti di ogni tipo. Visto e considerato che il blog reclama da qualche tempo un contenuto aggiornato, mi sento chiamata in causa, non posso quindi esimermi dall'esprimere la mia opinione deliziandovi con qualche consiglio dell'ultimo minuto. L'idea di fondo è: come trascorrere la festa degli innamorati senza mettere le gambe sotto il tavolo? Io ci ho provato e qualche idea mi è venuta. Ce la farò a convincervi?

{ Scenario 1 } Sei single
Abbandona l'idea della cenetta fra amiche in ristoranti affollati da romantiche coppiette e organizza un bell'aperitivo con le suddette amiche in un locale modaiolo, poi tutte al cinema per sognare con la coppia Clooney-Damon (Monuments Men).



{ Scenario 2 }  Sei in coppia ma il tuo lui non c'è
Capita, magari è in viaggio per lavoro... ma non perdiamoci d'animo. Si potrebbe aderire al programma delle single oppure, se siete mamme con bambini piccoli, organizzare una bella pizzata davanti alla TV, con cartone animato delle principesse e gran finale di Baci Perugina. Sono sicura che le vostre bimbe apprezzeranno e a voi resterà un bellissimo ricordo di un San Valentino diverso dal solito.



{ Scenario 3 }  Sei in coppia ma il tuo lui liquida la festa come evento commerciale
Premesso che anche Natale e Pasqua sono commerciali al pari di San Valentino e che addirittura Papa Francesco lo festeggerà con 25 mila coppie di giovani, potreste ignorare anche voi la festa, se siete del medesimo parere del vostro lui, oppure aderire alternativamente al programma 1, al 2 o aspettare di leggere il n° 4 per vedere se la proposta si adatta al vostro lui recalcitrante.



{ Scenario 4 } Sei in coppia e cerchi un'idea diversa
Sembrerebbe la condizione perfetta per festeggiare San Valentino con una tradizionale cena al ristorante o in casa a lume di candela. Per molte sarà probabilmente così ma, per chi ne ha già trascorsi un discreto numero adottando sempre la stessa formula, suggerisco alcune opzioni alternative:
  • A teatro: non troviamo mai il tempo per andarci, vorremmo fare l'abbonamento ma poi non lo facciamo e si finisce per non andarci mai. Eppure il teatro ci piace, anche tanto e comprare il biglietto online è questione di pochi minuti
  • Notte al museo: ci sono sempre belle mostre nelle principali città e molti musei sono aperti anche di sera. A Milano per esempio sono in corso le retrospettive di Warhol e Kandinsky a palazzo Reale, alle Scuderie del Quirinale Frida Kahlo
  • Aperitivo alle terme: a Milano, ma sicuramente anche in tante altre città, le terme sono aperte fino a tardi. Regaliamoci una notte magica sotto le stelle con percorso benessere, aperitivo e relax.
  • Corso di cucina in coppia: per una serata originale, diversa dal solito. Sperimentiamo l'affinità di coppia ai fornelli e mettiamoci alla prova. Una veloce ricerca su Google vi dirà dove andare.


Non mi resta quindi che augurarvi buon San Valentino





Photo credits: 

Nessun commento:

Posta un commento

Thanks for your comment | Grazie per i vostri commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...